gennaio 22, 2014 Jacopo

Tecniche di Fotoritocco per Ritrattistica

Il corso relativo alle tecniche di foto-ritocco per ritrattistica è una prosecuzione e specializzazione del corso di fotoritocco in photoshop e lightroom e ha lo scopo di insegnare il flusso di lavoro e i trucchi del mestiere utilizzati per elaborare un ritratto. Nell’epoca della fotografia digitale è necessario conoscere le tecniche di foto-ritocco dei ritratti per ottenere delle foto di grande impatto, indipendentemente dalla tipologia di ritrattistica (beauty, fashion, glamour, nudo, eventi, ecc.).

Il corso si concentra sulle tecniche e gli approcci avanzati alla post-produzione di ritratti, cercando di individuare tutti gli aspetti che possono trasformare uno scatto in un’opera di grande impatto, dal ritocco degli occhi alla pulizia della pelle, dall’eliminazione degli elementi di disturbo al re-shaping delle forme, dagli effetti globali di base alle modifiche selettive.

Per rendere il corso più avvincente ed efficace, i contenuti delle lezioni verranno applicati sulle foto realizzate dagli stessi partecipanti in una lezione pratica introduttiva tenuta nel nostro studio, dove ogni studente avrà modo di eseguire gli scatti che saranno poi elaborati durante le rimanenti lezioni.
Va inoltre ricordato che qualsiasi immagine di impatto parte da una foto “grezza” scattata seguendo regole che permettano di rendere possibile/agevolare la post-produzione. La sessione introduttiva in studio permette quindi ai partecipanti di comprendere a fondo quanto un setup studiato ed una cura dei dettagli (acconciatura, vestiti, trucco, arredamento, ecc.) siano alla base di qualsiasi processo di foto-ritocco di ritratti.

Orari, tempi e costi

La prima edizione 2014 del corso di foto-ritocco verrà presentata nella seconda settimana di febbraio. Il giorno preciso è ancora da stabilire, e verrà fissato in base alla disponibilità dei partecipanti. Futuri verranno pubblicati su questa pagina.

Il corso prevede una sessione fotografica in studio e una sequenza di 6-8 lezioni frontali, con cadenza settimanale, ogni lunedi, preferibilmente alle ore 18 (anche l’orario preciso verrà deciso in base alla disponibilità dei partecipanti).  Ogni lezione dura circa un’ora e mezza. Le lezioni in aula si terranno presso il Caffè Letterario Volta Pagina.

Il costo del corso è di 150 euro.

Modalità di svolgimento

All’inizio del corso verrà effettuata una sessione in studio di mezza giornata in un giorno di un fine settimana. Per agevolare le sessioni di scatti, i partecipanti verranno ripartiti in gruppi di 4-6 persone, ciascuno dei quali verrà assegnato alla mattina o al pomeriggio di ogni giornata in studio. La suddivisione in gruppi verrà naturalmente stabilità insieme ai partecipanti in base alla loro disponibilità. Nelle lezioni in studio il personale necessario allo svolgimento della lezione, oltre all’attrezzatura (flash, fondali, stativi, trigger, ecc.) per la sessione fotografica. Il corso non richiede quindi ai partecipanti nessuna particolare attrezzatura. Tuttavia, è consigliato agli studenti di portare la loro macchina fotografica/obiettivi, così che l’insegnante possa fornire informazioni e consigli personalizzati per ciascuno.

Al termine della sessione iniziale ogni studente sceglierà, con l’aiuto dell’insegnate, una foto scattata. Le foto dei partecipanti saranno la base di partenza per tutte le lezioni a seguire.

Le lezioni del corso, eccetto la sessione iniziale in studio, si terranno presso il Caffè Letterario Volta Pagina. Attraverso un proiettore e il proprio computer, l’insegnante discuterà un argomento mostrandone l’applicazione dal vivo sulle foto precedentemente selezionate.
Ogni lezione tratterà una parte del processo di post-produzione dei ritratti, in modo tale che la sequenza delle lezioni costituisca nel suo insieme un filone temporale del flusso di lavoro su una singola foto.

Le lezioni verranno registrate (la registrazione comprende quello che avviene sullo schermo dell’insegnante e l’audio della spiegazione). Le registrazioni verranno fornite ai partecipanti in modo tale da poter essere riviste in modo illimitato a casa ed eventualmente utilizzate come guida passo passo per l’elaborazione delle foto personali. Le registrazioni aiutano anche eventuali assenti a rimanere al passo con il corso.

Nonostante le registrazioni e gli appunti degli studenti costituiscano un materiale più che sufficiente per apprendere tutti i contenuti del corso, si suggerisce ai partecipanti in possesso di un computer portatile di portarlo con se a lezione, in modo da poter seguire passo passo l’elaborazione eseguita dal docente ed eseguirla a propria volta, cogliendo l’occasione della presenza dell’insegnante per ricevere specifici suggerimenti e aiuti mirati nel personale foto-ritocco.

A fine corso le creazioni fotografiche degli studenti saranno esposte in una mostra organizzata al Caffè Letterario Volta Pagina.

Temi affrontati

[unordered_list style=’circle’ animate=’no’]

  • Differenze tra file JPEG e RAW
  • Utilizzo di Camera Raw per sfruttare al massimo le potenzialità dei file RAW come il bilanciamento del bianco
  • correzioni delle imperfezioni locali della pelle, rughe, ecc con timbro clone e pennello correttivo
  • ammorbidire la pelle mantenendo i dettagli e le texture
  • elaborazione dei capelli, delle labbra e della bocca
  • utilizzo del filtro Fluidifica per modellare le forme
  • gestione del contrasto globale e locale
  • esaltare gli occhi, applicare trucchi, modellare ciglia e sopracciglia
  • creare dei ritratti in bianco e nero, con una forte dominante o con un viraggio
  • flusso di lavoro finale del fotoritocco di un ritratto

[/unordered_list]

[separator type=’normal’ color=” thickness=’1′ up=’10’ down=’10’]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CromoStorie is everywhere